annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

leggere e capire...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • leggere e capire...

    non si puo non convenire che una cosa è leggere, altra è capire quello che si legge...
    per capire meglio quello che leggete nei vostri interminabili tomi, unire la teoria alla pratica è senz'altro un modo efficace.
    Per ciò metto a disposizione di chi vorrà la mia esperienza acquisita nell' esercizio della professione di avvocato per interiorizzare meglio quello che si legge e scoprire insieme quanto è affascinante e stimolante il nostro caro diritto...
    gaia silvestri

  • #2
    Riferimento: leggere e capire...

    Leggere e... Capire... In quanto avvocato, credo sia difficile che tu non abbia, capito; cosa è il Diritto. Una camorria che non riesce fino in fondo.

    Commenta


    • #3
      Riferimento: leggere e capire...

      Caro Ernesto,
      La camorria appartiene a molti operatori del diritto:e questo non c e bisosogno di capirlo basta aprire gli occhi!
      Il diritto invece esiste imprescindibilmente e capirlo può diventare un valido strumento per combattere le sopraffazioni che sottendono a questa camorria...come la chiami tu!!
      In ogni caso occorre dare un senso al proprio lavoro, qualsiasi esso sia! O no?!

      Commenta


      • #4
        Riferimento: leggere e capire...

        Originariamente inviato da gaia silvestri Visualizza il messaggio
        Caro Ernesto,
        La camorria appartiene a molti operatori del diritto:e questo non c e bisosogno di capirlo basta aprire gli occhi!
        Il diritto invece esiste imprescindibilmente e capirlo può diventare un valido strumento per combattere le sopraffazioni che sottendono a questa camorria...come la chiami tu!!
        In ogni caso occorre dare un senso al proprio lavoro, qualsiasi esso sia! O no?!
        In teoria lo scopo del diritto dovrebbe essere la repressione delle sopraffazioni indotte dalla "camorrìa" ma nella pratica anche il settore del diritto è "malato" e disconoscere questo stato di cose sarebbe da sciocchi.

        Commenta

        Sto operando...
        X